23 Agosto 2017
immagine di testa


immagine di testa

CONSIGLI DI CLASSE E COORDINATORI

Dimensione: 112,10 KB
Consulta nel documento l´assegnazione dei Docenti alle Classi
SEDE DI PISA ELENCO COORDINATORI DI CLASSE A.S. 2016/17
   A  B  C  D E
PRIMA MANTEGNA FERRARI  BALDINI INNOCENTI MASIA
SECONDA TOMASI MUZIO MORABITO LAMI
TERZA Design
PASTORE
Grafica
MARTINI
Arti Figurative
MASONI
Architettura
SCATTOLIN
Arti Figurative
VILLANI
QUARTA Design/Grafica
CAPPELLO
Grafica
FILIPPI
Arti figurative
MEZZETTI
Architettura/Arti Figurative
NIOSI
 
QUINTA Design
NIOSI
Grafica
CATASSI
Arti Figurative
PADOVAN
Architettura
RISTORI
 
Dimensione: 27,77 KB
Consulta nel documento l´assegnazione dei Docenti alle Classi
SEDE DI PISA ELENCO COORDINATORI DI CLASSE CORSO SERALE A.S. 2016/17
A
TERZA Arti Figurative/Grafica
AQUILINI
QUARTA Arti Figurative/Grafica
ARTIGIANI
QUINTA Arti Figurative/Grafica
BALBARINI
Dimensione: 80,80 KB
Consulta nel documento l´assegnazione dei Docenti alle Classi
SEDE DI CASCINA ELENCO COORDINATORI DI CLASSE A.S. 2016/17
   A B C
PRIMA POSTORINO MORINI MORINI
SECONDA MOLLICA MONETA
TERZA Design
CORCI
Arti Figurative
CORCI

QUARTA Design 
MORINI
Arti Figurative 
PAMPANA
Arti Figurative
CONTE
QUINTA Design
DELL´OMODARME
Arti Figurative 
CARAMATTI
 
COMPITI DEL COORDINATORE

1. Mantenere aperto il dialogo con gli studenti specie se in presenza di problemi a livello di individui o gruppi, curando il rapporto tra gli studenti, gli insegnanti del Consiglio di Classe (C.d.C.), la presidenza e le famiglie.

2. Coordinare l’attivit del C.d.C. nella redazione della programmazione didattica, anche in relazione alla razionale scansione delle varie attivit con particolare riguardo alle verifiche e alle lezioni fuori sede.

3. (Nel caso delle classi prime) coordinare l’attivit di accoglienza nella prima fase dell’anno scolastico.

4. (Nel caso delle classi quinte) coordinare la preparazione del documento del C.d.C.

5. Aggiornare e gestire il quadro riassuntivo dei dati relativi al percorso scolastico dei singoli allievi.

6. Curare i rapporti con le famiglie, in special modo in relazione a problemi di assenze e/o profitto, nell’arco dell’intero anno scolastico e sopratutto a seguito delle valutazioni periodiche.

7. Coordinare la predisposizione di comunicazioni del C.d.C. alle famiglie.

8. Redigere e controllare i verbale delle sedute del C.d.C.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]